Chi Siamo
È una vecchia masseria ristrutturata a solo 15 km da Bari, sulla Statale 100 (Bari Taranto) all'uscita Adelfia Rutigliano, direzione Rutigliano. La vicinanza a Bari e la buona viabilità hanno influito sul successo di questo locale che, da più di 30 anni è sempre all'avanguardia in quelle che in seguito sono diventate mode per i giovani baresi.

El Merendero è stato il primo locale da ballo pubblico nel territorio di Bari aperto nel 1973, a quei tempi si ballava di domenica pomeriggio, in primavera con 2 semplici casse in giardino ed, El Merendero, diventò la prima discoteca estiva barese.
Nel trascorrere degli anni il giardino è diventato una delle più belle discoteche della Puglia, e la masseria, ristrutturata con ampi bar e cabina dj, è diventata lo spazio per nuove musiche e tendenze; la disco music, con dj che in seguito hanno fatto la storia musicale di Bari.
Nei primi anni '80 El Merendero è stato la culla della musica rock grazie all'esperta collaborazione di Cesare Veronico. Era il tempo dei giubbotti di pelle, delle partite a risiko, dei primi video musicali e delle prime patatine fritte... QUESTA E' STORIA!

Ma alla fine degli anni '80 quattro pazzi amici che si erano conosciuti proprio a El Merendero, amanti del Brasile, hanno portato la più grossa novità a Bari e in Italia (molte sono state le discoteche che hanno successivamente copiato l'idea!) la musica latino-americana! Michele, Enzo, Beppe e Felice hanno "vestito" di tropicale la discoteca estiva, hanno ideato dei bar dove per la prima volta veniva servita le tequila bum bum, la capirina e cocktails alla frutta...e all'improvviso è stata moda!
Ma El Merendero doveva stare sempre avanti a tutti: un ritorno della moda a una nuova ondata di rock e reggee! Così, Cesare Veronico, faceva conoscere al pubblico di Bari uno dei dj più apprezzato dai giovani di oggi e di ieri, Carlo Chicco!

A El Merendero ha mosso i primi passi THE FARM con Dino Lupelli e i suoi amici. Un incontro importante è stato quello con Stefano, che ha portato la realtà gay pugliese per la prima volta in un locale pubblico. All'inizio questa scelta è stata criticata ma El Merendero è sempre stato abituato alle critiche e in seguito ad essere copiato. Anche queste serate sono state e sono tutt'ora un successo.

Un altro incontro storico per El Merendero è stato quello con Ivan e The Flame: El Merendero ha conosciuto e fatto conoscere la musica house, mitiche le domeniche pomeriggio col teadance con dj ospiti di fama internazionale.
A maggio 2004 con l'organizzazione Club Session la presenza di Satoshi Tomii, il massimo per le discoteche house.

Insomma quello che a El Merendero interessa è sempre una frase che si continua a dire a Bari: SE VUOI SENTIRE BELLA MUSICA VAI A EL MERENDERO!

(Ci scusiamo se abbiamo dimenticato qualcosa, anzi se volete inviarci una e-maìl con un ricordo, saremo lieti di inserirla con il vostro nome all'interno del sito.)
Copyright © 2004 All right reserved.